FICE

Federazione Italiana Cinema d'Essai

News

GLOBI D'ORO: LE CANDIDATURE

15/12/2010

Rese note le candidature ai Globi d'oro 2011. Nella categoria "Drama" la cinquina composta da "Cigno nero" (balletto e horror nel film che ha aperto Venezia), "The fighter" con Mark Wahlberg pugile, il cult "Inception", "Il discorso del re" (Giorgio VI, padre di Elisabetta II, afflitto dalla balbuzie), "The social network". Nella categoria "Comedy or Musical" candidati: "Alice in Wonderland", il musical con la Aguilera e Cher "Burlesque", "I ragazzi stanno bene" (commedia deliziosa con la coppia gay Julianne Moore e Annette Bening), l'action thriller "Red" (con gli ex-agenti Cia pensionati Willis, Freeman, Malkovich e Mirren), "The tourist". Assente il film di Eastwood, tra gli attori candidati Colin Firth nei panni del re Giorgio (tra i comprimari candidati la "regina" Helena Bonham Carter e il "logopedista" Geoffrey Rush), Jesse Eisenberg fondatore di Facebook, James Franco escursionista nei guai in "127 Hours", il pugile Wahlberg e Ryan Gosling per "Blue Valentine", che vede candidata anche Michelle Williams. Nella categoria attrici drammatiche anche la Kidman ("Rabbit hole"), Jennifer Lawrence del premiatissimo "Winter's bone", Halle Berry ("Frankie and Alice") e la Portman ballerina. Tra gli attori di commedia, doppio colpo per Johnny Depp (Alice e The tourist, che vede in lizza la partner Angelina Jolie) che se la vede col grande Paul Giamatti ("La versione di Barney"), Jake Gyllenhaal ("Amore e altre droghe", candidata anche Anne Hathaway) e Kevin Spacey in "Casino Jack"). Tra le attrici, la coppia Bening-Moore e poi Emma Stone per "Easy A". Da menzionare tre le attrici non protagoniste, la diabolica Jacki Weaver di "Animal kingdom" e, tra gli attori, Michael Douglas in "Wall Street 2". Film di animazione: "Cattivissimo me", "Dragon trainer", "L'illusionista", "Rapunzel" e "Toy story 3". La cinquina dei film stranieri: l'italiano "Io sono l'amore" di Luca Guadagnino, "Biutiful" di Inarritu, "Il concerto" di Mihaileanu, il russo "The edge" e il danese "In un mondo migliore". I premi saranno assegnati il prossimo 16 Gennaio.

Autore:
Mazzetti

Visualizza allegato