FICE

Federazione Italiana Cinema d'Essai

News

ROBERTA TORRE IN CONCORSO AL SUNDANCE

06/12/2010

Annunciato il programma del Sundance Film Festival 2011, a Park City e Salt Lake City (Utah) dal 20 al 30 gennaio prossimi. Come di consueto sono 4 le sezioni competitive: documentari e lungometraggi di finzione, rispettivamente di produzione Usa e dal resto del mondo. In quest'ultima categoria concorre I BACI MAI DATI di Roberta Torre, gią apprezzato a Venezia.
Tra le produzioni Usa in concorso: HERE di Braden King, con Ben Foster cartografo in Armenia; l'esordio alla regia dell'attrice Vera Farmiga HIGHER GROUND; THE LOVED ONES di Sam Levinson con Demi Moore ed Ellen Barkin, TAKE SHELTER di Jeff Nichols con Michael Shannon ("Revolutionary Road") di nuovo alle prese con il sospetto di schizofrenia. Tra i documentari la nuova regia di James Marsh (apprezzatissimo per il precedente "Man on wire") PROJECT NIM, la storia dello scimpanzé cui č stato insegnato a comunicare con gli umani e la biografia di Ayrton SENNA. Tra le produzioni internazionali, l'irlandese THE GUARD con Don Cheadle e Brendan Gleeson e l'inglese TYRANNOSAUR di Paddy Considine (altro esordio per un attore) con Peter Mullan. Molto attesa la sezione Premičre che annuncia titoli con John C. Reilly (CEDAR RAPIDS di Miguel Arteta), Greg Kinnear (THE CONVINCER di Jill Sprecher) e gli attesi THE DEVIL'S DOUBLE di Lee Tamahori con Dominic Cooper e Ludivine Sagnier, sulla controfigura di Saddam Hussein; LIFE IN A DAY realizzato da Kevin Macdonald con l'apporto degli utenti di YouTube; SALVATION BOULEVARD con Pierce Brosnan, Jennifer Connelly e Ed Harris, storia di un predicatore, cosģ come il film di chiusura THE SON OF NO ONE di Dito Montiel ("Guida per riconoscere i tuoi santi") con Channing Tatum e Al Pacino.

Autore:
Mazzetti