FICE

Federazione Italiana Cinema d'Essai

News

CANNES: L'ITALIA DEBUTTA ALLA GRANDE CON "SICILIAN GHOST STORY"

18/05/2017

L'opera seconda di Fabio Grassadonia e Antonio Piazza, SICILIAN GHOST STORY, ha aperto fuori concorso la Settimana della Critica tra gli applausi convinti del pubblico. E' una fiaba oscura, visionaria, coinvolgente e onirica girata nei Monti Ebridi della Sicilia, trasfigurando la triste e vera storia del ragazzo, figlio di un pentito di mafia, rapito e sciolto nell'acido dopo lunga detenzione. Il film segue il punto di vista della compagna di scuola che di lui Ŕ innamorata: dopo un avvio con corteggiamento e sentimenti, la scomparsa del ragazzo e la protagonista che non si rassegna, vivendo con angoscia il silenzio e l'omertÓ di chi la circonda, genitori inclusi. Potente visivamente, il film scorre fluido fino al finale complesso, sin troppo ricco. Nelle sale da oggi, Ŕ un film da non perdere.

Autore:
Mazzetti