FICE

Federazione Italiana Cinema d'Essai

News

PIETRO MARCELLO IN CONCORSO A LOCARNO. APRE JONATHAN DEMME CON LA STREEP

15/07/2015

Annunciata la selezione del 68░ Festival di Locarno, dal 5 al 15 agosto.Ad aprire sarÓ RICKI AND THE FLASH (in Italia "Dove eravamo rimasti"), diretto da Jonathan Demme con Meryl Streep rocker matura alla ricerca di un equilibrio familiare. Tra il Pardo d'Onore a Michael Cimino e la retrospettiva dedicata a Sam Peckinpah, in Concorso ci saranno Pietro Marcello con BELLA E PERDUTA, dedicato al pastore Tommaso Cestrone che riport˛ in vita la Reggia di Carditello; e poi la greca Athin Rachel Tsangari con CHEVALIER, COSMOS di Andrzej Zulawski, lo statunitense JAMES WHITE di Josh Mond, il coreano RIGHT NOW, WRONG THEN di Hong Sangsoo, NO HOME MOVIE della belga Chantal Akerman, l'olandese SCHNEIDER VS. BAX di Alex van Warmerdam.
In Piazza Grande, AMNESIA di Barbet Schroeder, BOMBAY VELVET di Anurag Kashyap, FLORIDE di Philippe Le Guay, LA BELLE SAISON di Catherine Corsini, ME AND EARL AND THE DYING GIRL di Alfonso Gomez-Rejon, THE LAUNDRYMAN di Lee Ching, SOUTHPAW di Antoine Fuqua (in uscita ai primi di settembre in Italia), TRAINWRECK di Judd Apatow e, per l'Italia, la copia restaurata de I PUGNI IN TASCA di Marco Bellocchio e il documentario di Mario Martone (realizzato per l'Expo 2015) PASTORALE CILENTANA.In Cineasti del Presente, tra gli altri, spazio a MIO FRATELLO di Nazareno Manuel Nicoletti, coproduzione Italia-Canada-Bosnia, mentre la sezione Signs of Life propone il nuovo documentario di Martina Parenti e Massimo D'Anolfi, L'INFINITA FABBRICA DEL DUOMO.

Autore:
Mazzetti